Ristrutturazione Casa, Norme Di Sicurezza

2 febbraio 2011 - CASA, LEGGI E NORMATIVE

Tutte le norme di sicurezza in materia di tutela sul lavoro con riferimento alla ristrutturazione casa sono contenute nella ormai famosa Legge 626.

ristrutturazione casa norme di sicurezza

In merito alle responsabilita’ connesse alle attivita’ di ristrutturazione di un immobile va detto che le stesse sono specificatamente attribuite a chi effettua i lavori di ristrutturazione edile al quale e’ demandato il compito di accertare che tutti gli aspetti attinenti alla sicurezza siano stati assolti.

Il fatto che si sia utilizzato un tecnico che deve redigere il piano di sicurezza non serve ad aggirare il problema, infatti pur se la responsabilita’ penale a questo punto spettera’ al tecnico, sotto il profilo di quella civile, il responsabile rimane l’impresa di costruzione.

In definitiva, secondo la 626, il committente indipendentemente dal fatto che sia proprietario o meno dell’immobile,

  • deve provvedere ad applicare la legge
  • deve accertare l’idoneita’ professionale dell’azienda incaricata di eseguire i lavori,
  • deve verificare che sia regolarmente iscritta alla Camera di Commercio,
  • e’ responsabile della regolarita’ dell’assunzione delle maestranze e della loro relativa denuncia Inps ed Inail.
  • deve acquisire dall’impresa edile il Piano Operativo Sicurezza (Pos) da cui risultano i rischi connessi al lavoro da eseguire e le cautele adottate per fronteggiarli
  • deve verificare che le valutazioni del Pos siano adeguate a quanto lui stesso ha rilevato

Evidentemente tutte queste responsabilita’ in materia di sicurezza sul lavoro comportano competenze che difficilmente il committente ha e quindi e’ normale che si rivolga ad un tecnico affinche’ sorvegli che gli aspetti di sicurezza nel corso dei lavori di ristrutturazione casa vengano correttamente osservati provvedendo ad apportare tutte le misure di prevenzione che ritenga utili.

norme di sicurezza

Il ricorso al tecnico che, bisogna ammetterlo, non e’ poco oneroso, e’ tuttavia un passo obbligato per non incorrere in potenziali gravi conseguenze che potrebbero essere decisamente sproporzionate rispetto all’entita’ dei lavori commissionati.

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

1 Comment

RISTRUTTURAZIONE DI UN RUSTICO
ago 12, 2011 at 19:27

[...] vogliamo addentrarci qui su aspetti normativi e di sicurezza che regolano le attivita’ connesse alla ristrutturazione di rustici ed immobili in genere, ma [...]


 
Commenti

Manualino © 2016 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.