Posa Pavimento In Marmo, Installazione Piastrelle In Marmo

24 marzo 2011 - CASA, MATERIALI

Il marmo da sempre ha un fascino particolare che ammalia e che da’ indubbiamente un tocco di classe alla casa.

piastrelle di marmo

Se decidete la posa di un pavimento di piastrelle di marmo state sicuramente intraprendendo un lavoro piuttosto impegnativo ma che certamente contribuira’ a conferire un aspetto elegante alla vostra abitazione e, non va dimenticato, ne aumentera’ anche il valore, cosi’ come per altri interventi come per esempio mettere un pavimento in cotto.

MATERIALE NECESSARIO PER LA POSA DI UN PAVIMENTO IN MARMO

  • Metro a nastro
  • Riga, Squadrette
  • livella
  • cazzuola
  • martello di gomma
  • boiacca o cemento per piastrelle

Primo step e’ sicuramente quello di prendere delle accurate misure del pavimento dell’ambiente che si vuole ricoprire e, tenuto conto delle misure delle piastrelle, calcolare il numero di piastrelle necessarie tenendo debitamente conto di un buon 5% di scarto dovuto a rotture e un certo quantitativo per eventuali modifiche o successive sostituzioni.

Nella scelta del tipo di piastrella di marmo occorrera’ tenere debitamente in conto l’uso ed il calpestio cui sara’ soggetto il pavimento in modo da scegliere quella piu’ idonea e resistente.

posa pavimento marmo

PROCEDIMENTO DI INSTALLAZIONE PAVIMENTO IN PIASTRELLE DI MARMO

Occorrera’ innanzitutto livellare il pavimento sottostante in cemento e quindi si potra’ procedere alla posa delle piastrelle con i consueti accorgimenti descritti per altri tipi di piastrelle.

Per la posa occorre coprire interamente la superficie del retro di ciascuna piastrella con il cemento adesivo e poi effettuare la posa avvicinando una piastrella all’altra senza lasciare nessuno spazio tra una e l’altra e facendo attenzione ad asportare subito l’eccesso di malta o colla adesiva, prima che si asciughi del tutto, cosa che renderebbe tutto molto piu’ difficile.

Se avete qualche volta osservato come operano i piastrellisti esperti, non vi sara’ sfuggito che prima di posare la piastrella di marmo prendono una manciata di cemento in polvere e la spargono sul piano dove poi si poggera’ la piastrella. Questo trucco consente al cemento di scambiare rapidamente l’umidita’ con la superficie inferiore della piastrella di marmo, favorendo una perfetta tenuta quando tutto sara’ debitamente asciugato.

Un altro accorgimento e’ quello di unire al cemento una certa quantita’ di calce con l’intento di  ridurre la quantita’ d’acqua necessaria all’impasto.

Probabilmente sara’ necessario tagliare qualche piastrella per adattarla alla forma della stanza. Lo potrete fare agevolmente usando lo speciale attrezzo taglia piastrelle.

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

1 Comment

giovanni
mar 28, 2012 at 15:23

Se il pavimento da posare è di grandi dimensioni risulta più efficace una posa con una mistura di sabbia e cemento. Una volta stesa e livellata sarà più facile posare in modo corretto le lastre di marmo. Dipende poi da che tipo di lastre usate e dallo spessore. Trovo comunque questo modo più economico e sicuro a mio avviso.


 
Commenti

Manualino © 2016 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.