Porta Blindata, Rinforzare Gli Stipiti


PORTA BLINDATA, RINFORZARE GLI STIPITI

Per rinforzare lo stipite su cui insiste una porta blindata, che normalmente sono formati da pareti di forati, e’ opportuno procedere inserendo per almeno 50-70 cm.dei tondini parallelamente alla porta inserendoli nell’interstizio dei mattoni forati.

Sarebbe poi opportuno annegare detti tondini di acciaio in malta epossidica o comunque malta cementizia per poi procedere a saldarvi il telaio della nuova porta blindata.

Una struttura cosi rinforzata dovrebbe essere piu’ che sufficiente per ospitare una porta blindata e costituire un serio ostacolo per eventuali tentativi di effrazione.

Infatti non e’ necessario procedere alla costruzione di un fortino o un bunker per cercare di aumentare la nostra sicurezza. Quello che si deve perseguire e’ il tentativo di creare una sorta di continuita’ tra il muro laterale e la porta blindata.

Quanto detto vale anche nel caso si debba procedere ad una ristrutturazione dell’appartamento: non e’ necessario costruire un bunker, e’ spesso suifficiente dare l’impressione di avere messo sotto controllo la casa.

Il punto debole del lavoro di rinforzo rimane il punto in cui la parete rinforzata si collega alla porta.

Va detto che per effettuare un lavoro di rinforzo della porta blindata del nostro appartamento occorre conoscere ene quali sono le princiapalui tecniche di effrazione e agire di conseguenza.

Per quanto una porta possa essere irrobustita, non riuscira’ quasi mai a opporre una efficace resistenza se sara’ sottoposta al classico utilizzo di paranco fissato sulla scala o alla ringhiera di fronte all’appartamento.

porta blindata

Articoli simili

Manualino © 2018 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.