Piatto Doccia: Come Realizzare Un Piatto Doccia A Mosaico

14 maggio 2011 - BRICOLAGE, CASA

Piatto doccia, realizzare un piatto doccia a mosaico e’ un lavoro che qualifica la casa e la rende personalissima.

come realizzare un piatto doccia

IL BAGNO, CABINA DOCCIA E PIATTO DOCCIA

Il bagno, o la sale de bain come piu’ elegantemente dicono i francesi e’ un locale della casa che forse piu’ di altri conferisce lo standing a tutto l’appartamento, da’ carattere alla casa e fa capire come sono le persone che la abitano.

La ricercatezza non e’ necessariamente sinonimo di costoso, spesso basta personalizzare un particolare della casa per renderla bella ed esclusiva.

Varie sono le soluzioni che si possono adottare:

  • sanitari sospesi
  • lavabi ooriginali
  • accessori bagno di qualita’
  • controsoffitto con faretti
  • mezze pareti specchiate
  • archi
  • particolari tipi di intonaco o rivestimento

e …una doccia originale

PIATTO DOCCIA A MOSAICO O A PIASTRELLE

Una buona soluzione per dare un tocco d’autore al proprio bagno puo’ essere quello di realizzare il piatto doccia con una finitura a mosaico o anche finito con delle piastrelle che potrebbero, per esempio, riprendere il colore e il disegno di quelle delle pareti della doccia o anche del resto del bagno.

piatto doccia mosaico

IMPERMEABILIZZARE IL PIATTO DOCCIA

Una buona regola dovrebbe essere quella di far eseguire il lavoro di rifacimento del piatto doccia ad un esperto posatore piastrellista, magari pratico in mosaici, ma soprattutto che sappia impermeabilizzare la base del piatto.

Infatti la parte piu’ importante di tutto il lavoro, oltre a quella estetica, e’ sicuramente quella che riguarda la prevenzione di future potenziali perdite.

Una volta determinata la forma della base della doccia (cosa non sempre facile perche’ il massimo effetto lo si raggiunge con forme atipiche, in base ovviamente alla tipologia e alle dimensioni dell’angolo in cui ricavare la doccia), si provvede a posizionare il sifone ed i tubi di scarico dell’acqua e quindi a fare una prima gettatina di malta intorno al sistema sifone, facendo attenzione a che esso risulti poi accessibile per l’ispezione e la pulizia successive. Il fondo deve essere preparato bene e pronto per la fase successiva.

Quindi si dovra’ impermeabilizzare il fondo del piatto doccia con una guaina o un telo di gomma telata, di polipropilene o prodotti specifici disponibili in commercio come le guaine bicomponenti pennellabili, tipo Weber Dry Flex o guaine bituminose, tutto facilmente reperibile nei centri fai da te come Castorama o Leroy Merlin.

Dopo di che si potra’ completare il lavoro con la piastrellatura o con la posa di un mosaico o ancora con una soluzione alternativa ed economica, utilizzando le stesse piastrelle usate per le pareti del bagno appositamente fratturate in pezzi e poi impiegate a mo’ di mosaico.

In questo caso bisognera’ stendere a lavoro ultimato una mano di vernice impermeabilizzante trasparente di finitura per garantire ulteriormente la tenuta stagna.

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

1 Comment

Sostituzione Vasca con Doccia
lug 1, 2016 at 12:18

Sono stata sommersa di offerte per la sostituzione della vecchia vasca con una più funzionale doccia, posso dire che alla fine ho optato per una ditta della mia zona trovata sul portale http://www.edilnet.it/tg_costo_sostituzione_vasca_con_doccia.html e avendo ricevuto vari preventivi gratuiti ho anche potuto scegliere e risparmiare parecchio a differenza dalle ditte che fanno pubblicità in televisione.


 
Commenti

Manualino © 2016 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.