Doppi Vetri

25 ottobre 2009 - COSTRUZIONI

DOPPI VETRI – I doppi vetri rappresentano una soluzione ideale contro il freddo, la condensa e i rumori.

Una delle vie d’uscita del calore delle case moderne e’ costituita dalle finestre e precisamente dalle superfici a vetro. Il vetro in se’ e per se’ non e’ un cattivo isolante termico, se pero’ viene usato in lastre sottili come per le finestre (normalmente 3 mm. e’ lo spessore del vetro delle nostre finestre) la dispersione di calore diviene sensibile.

doppi vetri

Per avre un’idea della perdita di calore si pensi che in una casa munita di normali finestre la dispersione e’ pari al 10% se pero’ le vetrate sono solo un po’ piu’ grandi puo’ arrivare facilmente al 30%.

La superficie fredda del vetro produce anche spiacevoli fenomeni di correnti fredde che accelerano la dispersione. Un valido rimedio puo’ essere quello di utilizzare un buon isolante trasparente: l’aria.

Basta aggiungere una seconda lastra di vetro ai vetri esistenti e lasciare nell’intercapedine l’aria. Il vetro esterno si raffreddera’, ma l’aria che e’ un buon isolante termico, ritardera’ il raffreddamento della lastra di vetro interna e la dispersione si ridurra’ della meta’.

Con questo accorgimento, oltre alla riduzione delle dispersioni di calore ed al miglioramento dell’isolamento termico si eliminera’ completamente il fenomeno della condensa dovuto al contatto di due superfici con temperature molto differenti. Infine, come conseguenza anche l’umidita’ relativa diminuira’.

Un consiglio: e’ inutile aumentare lo spessore dell’aria immagazzinata tra I due vetri in quanto la differenza di livello di isolamento e’ davvero trascurabile. Da quanto precede ne consegue che l’efficacia dei doppi serramenti non e’ neppure paragonabile a quella dei doppi vetri, i primi sono soltanto molto piu’ costosi e ingombranti.

Un altro valido suggerimento e’ quello si assicurarsi che l’aria nell’intercapedine sia mantenuta molto asciutta e secca. In commercio esistono prodotti e accessori che consentono di montare doppi vetri sui telai preesistenti e che possono assicurare risultati molto apprezzabili in questo senso.

L’aggiunta di un secondo vetro su un telaio, come sopra detto, e’ un lavoro che sarebbe preferibile far fare ad un professionista anche se discretti risultati si possono ottenere anche ricorrendo al fai da tre. A questo proposito materiali ed accessori sono disponibili presso i piu’ forniti negozi di bricolage e di articoli per il fai da te e presso i centri commerciali specializzati.

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

2 Comments

mimmo
mag 16, 2010 at 12:44

come eliminare la condensa all’interno dei doppi vetri e le macchie che lascia?


 
gabriella
mar 9, 2013 at 21:40

come eliminare la condensa all’interno dei doppi vetri e le macchie che lascia


 
Commenti

Manualino © 2016 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.