Costruire Una Scala Da Giardino, Costruire Una Scaletta Di Legno

21 agosto 2014 - COME FARE, GIARDINAGGIO

Se abbiamo un giardino e ci piace occuparci personalmente della cura di piante e fiori, oltre a fare ogni tipo di lavoro possa rendersi necessario nel nostro terreno, potremmo aver bisogno di una scala da giardino.

scaletta di legno

Vi sara’ infatti capitato di dover svolgere un lavoro su un prato non in piano, ma degradante, magari dovete tagliare l’erba del prato, ma usare il tagliaerba o il decespugliatore su un terreno inclinato non e’ certo un compito facile. Una buona soluzione potrebbe essere rappresentata dall’impiego di una piccola ma efficace scala di legno da appoggiare al terreno in modo da svolgere il lavoro in modo stabile e sicuro.

Per costruire una scala in legno di tipo tradizionale occorre, come abbiamo spesso ripetuto, predisporre un piccolo disegno (diremmo progetto se non ci sembrasse un po’ troppo pomposo per un semplice schizzo). Un disegno molto semplice che ha il solo scopo di darci un’idea di massima di cosa vogliamo realizzare, di stabilire le dimensioni e di redigere un elenco dei materiali che ci occorrono. Diciamo anche che una scala come quella di cui stiamo parlando ha un uso molteplice e inoltre, un  domani, quando non sara’ piu’ utilizzabile come scala, potra’ sempre rivivere sotto forma di accessorio un po’ shabby per la nostra casa. Ecco che la potremo reimpiegare come libreria o portavasi o ancora, come portasalviette per il bagno, etc.

scala da giardino

Una scala per giardino puo’ essere costruita come quelle una volta in uso nelle fattorie, con laterali a sezione rotonda o quadrata (diciamo 6×6) e pioli a sezione tonda (ca. 3 cm. di diametro). Pero’ nel caso che ci occupa, considerando l’uso al quale la nostra scala sara’ destinata, riteniamo piu’ versatile ed efficace una scala che abbia dei gradini con una pedata di almen o 15-18 cm. per poter offrire un appoggio piu’ stabile. Infatti la nostra scala non dovra’ servire per salire e scendere, bensi’ per lavorare stando in equilibrio su un terreno inclinato.

scala per giardino

Ipotizzando quindi di voler costruire una scaletta di legno alta un paio di metri, il materiale che potrebbe servirci dovrebbe essere piu’ o meno il seguente:

  • tre assi o travetti di legno lunghi 2 metri larghi 18 cm con uno spessore di circa 3 cm.
  • viti da 6 cm
  • trapano con punte da legno
  • cacciavite

materiali che possiamo facilmente procurarci in ogni centro Brico o Leroy Merlin

Abbiamo pensato di costruire una scala con sette gradini e quindi useremo due delle tre assi per i sostegni laterali, mentre la terza asse verra’ tagliata per ottenere sette gradini di 40 cm. cad.

Per procedere con la costruzione della scala possiamo praticare col trapano una serie di fori del diametro di 3 mm. lungo i due laterali, distanziando ogni foro di 25 cm. uno dall’altro, tenendoci a 2 cm. ca.da uno dei due bordi sul lato lungo di ciascun asse.

Ora fissiamo ogni gradino avvitando i laterali sui gradini. Dopodiche’ poniamo la scala in posizione verticale e incliniamo i gradini con la stessa inclinazione (in base alla verticalita’ del terreno sul quale verra’ poi appoggiata la scala). Quindi fissiamo i gradini con le viti.

come costruire una scaletta

Dovremo quindi passare una mano di impregnante su tutta la scala e, dopo una leggera carteggiatura, passiamo una seconda mano di impregnante per preservare la scala dai danni derivanti dalle intemperie.

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

Commenti

Manualino © 2016 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.