Come Scegliere Il Trapano Elettrico

28 ottobre 2010 - COME FARE, NATALE

Con l’avvicinarsi del Natale, ecco che dobbiamo cominciare a pensare ai regali.

A nostro padre,  cultore del fai da te, al nonno, al marito al fratello perche’ non un bel trapano. Si ma quale?

come scegliere il trapano

COME SCEGLIERE IL TRAPANO ELETTRICO

L’offerta sul mercato e’ ampissima e copre tutti, ma proprio tutti i gusti, tutte le necessita’ e per tutti i portafogli.

Negli ultimi anni il trapano elettrico ha subito un’evoluzione maggiore che non nei precedenti cento anni.

Lasciamo perdere il discorso sugli apparecchi per uso professionale perche’ sono specifici in base al loro utilizzo e non rientrano nella nostra gamma. Infatti se la persona alla quale vogliamo regalare un trapano e’ un professionista, sara’ meglio farlo scegliere direttamente a lui per evitare che debba farci un sorriso di circostanza nonostante magari avremo speso un sacco!

In realta’ nel campo dei trapani elettrici gli apparecchi ora in vendita, nonostante siano destinati ad un uso hobbistico e di bricolage, hanno caratteristiche affini a quelli professionali.

I trapani per uso dilettantistico si possono dividere in due grandi categorie:

  1. trapani elettrici
  2. trapani a batteria

Inoltre all’interno di queste due categorie distinguiamo

  • i trapani puri veri e propri
  • i trapani avvitatori
  • i trapani percussori

I primi sono i veri e propri trapani, mentre i secondi sono degli attrezzi multifunzione che consentono di svolgere le funzioni di foratura, foratura a percussione e avvitatura.

Tutti i trapani hanno un pulsante che consente di invertire il verso di rotazione del mandrino, mentre alcuni hanno il variatore di velocita’ di rotazione e la funzione percussione o semplice foratura. La prima indispensabile per perforare il calcestruzzo mentre la seconda idonea per forare legno e metalli.

Nei modelli piu’ impegnativi e’ possibile utilizzare la funzione di percussione disinnescando la rotazione conferendo quindi la funzione di martello pneumatico.

I maggiori progressi tecnologici sono stati fatti nel comparto dei trapani a batteria che consentono di lavorare in modo flessibile anche in condizioni di lavoro gravose, come ambienti umidi , all’aperto o comunque lontano da zone abitate o dove non ci sia disponibilita’ della rete elettrica.

Questi trapani sono necessariamente piu’ ingombranti e pesanti in quanto devono comprendere ovviamente la batteria che, per consentire tempi di autonomia maggiore, hanno per forza dimensioni e peso rilevanti.

Tra le caratteristiche minime comuni a tutti gli attrezzi e che sono inprescindibili vi e’ certamente l’impugnatura ergonomica in modo da consentire prolungati tempi di lavorazione, un efficace sistema ammortizzante per proteggere le articolazioni dell’operatore ed una contenuta rumorosita’ entro i limiti consentiti.

A caratterizzare un modello dall’altro, oltre alle specifiche tecniche proprie dell’apparecchio, concorrono anche gli accessori che formano parte integrante del prodotto oltre naturalmente all’assistenza post-vendita.

Tra le marche piu’ note ed affidabili ricordiamo:

Philips

Black & Decker

Bosch

Hitachi

Makita

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

1 Comment

NATALE FAI DA TE, IDEE REGALO
nov 10, 2011 at 23:41

[...] che puo’ permettere di fare degli ottimi lavoretti anche per i principianti. La scelta del trapano va fatta ovviamente con un po’ di buon senso per non regalare un oggetto ipercomplicato a chi [...]


 
Commenti

Manualino © 2016 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.