Come Montare Una Vasca Idromassaggio

30 novembre 2010 - CASA, COME FARE

Come Montare Una Vasca Idromassaggio puo’ risultare un lavoro abbastanza complesso, ma se si seguono attentamente le istruzioni del costruttore e se si adotta una normale dose di buon senso, non e’ neppure tanto difficile.

vasca idromassaggio

Sottolineiamo l’importanza di seguire pedissequamente le istruzioni di montaggio per evitare di dover provvedere successivamente a costose riparazioni subendo danni collaterali non indifferenti. Ricordiamoci infatti che quando parliamo di vasca idromassaggio si tratta pur sempre di un contenitore di molte decine di litri d’acqua.

  1. Controlliamo che nella confezione sia inclusa la scheda tecnica, altrimenti procuriamocela via internet o dal venditore. Infatti la scheda tecnica fornisce indicazioni precise su dove posizionare lo scarico e gli attacchi.
  2. Una volta sballata la confezione dovrebbe essere evidente (se gia’ montata) lòa struttura metallica di sostegno, il telaio su cui va posizionata la vasca.
  3. Occorrera’ avvicinare la vasca idromassaggio alla posizione prescelta per l’installazione per verificare se le posizioni degli attacchi e dello scarico sono sufficientemente combacianti o, in caso contrario, sara’ necessario rompere il muro intorno aglli attacchi per fare in modo che ci sia un raccordo dei tubi in corrispondenza degli attacchi prevedendo gia’ qualora si debba ricorrere a flessibili, che vi sia gioco sufficiente. Spesso la vasca e’ provvista di propria rubinetteria.
  4. Verificare anche la relativa vicinanza della presa dell’impianto elettrico a cui dovra’ essere collegata l’apparecchiatura elettrica del motorino della vasca idromassaggio

Verificare la assoluta stabilita’ dei piedini della struttura metallica di sostegno del telaio della vasca che, dalla parte adiacente al muro dovra’ essere ad esso fissata con tasselli fisher.

Una volta effettuati i collegamenti sia deglli attacchi dell’acqua sia dello scarico, che delle parti elettriche, si provvedera’ a siliconare tutte le parti di contatto, sia dei tubi sia del bordo con le piastrelle del muro, utilizzando silicone  bianco o trasparente specifico per sanitari.

Una buona regola col silicone, al fine di non impiastrare la vasca e’ quella di usare del nastro adesivo di carta da tappezziere che delimitera’ la zona da siliconare e che verra’ tolto prima che il silicone sia asciugato totalmente.

come installare una vasca idromassaggio

Infine andranno applicate le fiancate della vasca idromassaggio, che normalmente sono costituite da pannelli di plastica che vanno fissati mediante apposite placche su cui vanno avvitati.

In alternativa sara’ possibile costruire una leggera mattonata con mattoncini da 5 cm di larghezza fissati con un impasto di malta che rendera’  piu’ stabile tutta la struttura. Una volta terminata la costruzione dei muretti, si potra’ valutare se  lasciarli a vista (dando una semplice passata di impermeabilizzante, intonacati oppure  rivestiti con le stesse mattonelle del resto della stanza da bagno.

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

Commenti

Manualino © 2014 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

cool hit counter