Come Fare La Pasta Di Sale

6 dicembre 2010 - BRICOLAGE, COME FARE

COME FARE LA PASTA DI SALE non e’ difficile. Un materiale che, nonostante le sue origini risalgano alla notte dei tempi, e’ tuttora quanto mai attuale e’ la Pasta di Sale.

oggetti pasta di sale

Oggi per plasmare oggetti si ricorre a materiali considerati piu’ ‘nobili’ come il Das, la terracotta, la creta, il gesso, etc. , ma un materiale che resta nelle abitudini e nell’uso degli amanti del fai da te e’ ancora oggi la Pasta di Sale dei nostri nonni.

Preparare l’impasto per la creazione di figurine, oggettistica o altro e’ piuttosto semplice occorre solo fare in modo che l’impasto abbia la giusta consistenza.

Preparazione della Pasta di Sale

Occorre miscelare gli ingredienti in modo accurato seguendo le seguenti indicazioni, variando le quantita’ ma rispettando le proporzioni:

  • 800 gr. farina di grano tenero tipo ‘00’
  • 400 gr. sale finissimo (marino o salgemma)
  • 400 gr. acqua
  • 1 cucchiaio di colla vinilica
  • 1 cucchiaio scarso di olio

Per preparare l’impasto per fare la Pasta di Sale si mescolano gli ingredienti avendo cura di sciogliere il sale nell’acqua e poi aggiungerla poco per volta alla farina in modo da rendere l’impasto omogeneo, alla fine aggiungeremo la colla vinilica e l’olio (quest’ultimo non e’ strettamente necessario, ma molti lo suggeriscono per rendere piu’ lavorabile l’impasto).

Mescolare, impastare e poi impastare e mescolare e nuovamente impastare con pazienza e assicurandovi di avere le mani sempre inumidite, continuate cosi’ fino a quando avrete ottenuto un impasto di consistenza tenera e omogenea.

A questo punto sarebbe preferibile dividere l’impasto in tanti panetti da 200-250 gr. ciascuno e poi avvolgerli in pellicola trasparente in modo da poter conservare il materiale senza che si secchi e poterlo utilizzare anche in un secondo tempo.

Come tecnica si puo’ procedere in due modi:

  1. si colora prima la pasta di sale e poi si tengono divisi le varie quantita’ di colore diverso da utilizzare per modellare le parti delle figurine per poi assemblarle in base ai colori.
  2. si modellano prima le figurine o gli oggetti e poi li si colora in un secondo tempo.

Una volta terminato il lavoro si passa alla cottura in un forno a 50-60° curando che raggiungano la giusta consistenza senza esagerare per evitare la formazione di crepe ed infine, se non fatto prima, li coloreremo e li rifiniremo.

fare oggetti con pasta di sale

Un simpatico impiego della Pasta di Sale puo’ essere quello di creare un presepe oppure oggettini come soprammobili originali e irripetibili.

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

Commenti

Manualino © 2014 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

cool hit counter