Come Eliminare I Graffi Sul Parquet

10 settembre 2010 - CASA, COME FARE, RIPARAZIONI

COME ELIMINARE I GRAFFI SUL PARQUET I pavimenti di parquet sono sicuramente molto belli ed eleganti e oltretutto sono un sistema ecologico di attrezzare la vostra casa in quanto il legno ha un coefficiente di isolamento termico ed acustico molto alto unito ad un costo non eccessivamente elevato.

come eliminare i graffi sul parquet

Purtroppo e’ anche altrettanto vero che sono spesso delicati ed e’ quanto mai facile procurare dei graffi sul parquet.

Un vaso che cade, un segno provocato dallo spostamento di un mobile, spesso anche solo un paio di scarpe sporche o con suole dure, tutto puo’ provocare un graffio sul nostro lucidissimo parquet della sala o della camera da letto.

Spesso se si tratta di un danno molto superficiale, si risolve tutto con un panno di lana ed una bella strofinata, magari aiutandosi con un po’ di cera per mobili reperibile nei negozi di casalinghi.

Ma se il graffio e’ piu’ profondo, dopo aver tentato di coprirlo con un tappeto, alla fine bisognera’ intervenire.

Come possiamo fare per eliminare i graffi dal parquet?

  1. Se i graffi sul parquet sono visibili ma non troppo profondi si puo’ tentare di colorare il punto danneggiato con uno speciale spray in vendita nei negozi specifici o nei centri fai-da-te. E’ sempre consigliabile fare una prova in un angolino o su un listello per verificare il risultato.
  2. Se questo non e’ sufficiente, bisognera’ passare a metodi un po’ piu’ invasivi. Con un po’ di carta vetrata a grana molto fine carteggiate leggermente la superficie seguendo la direzione delle venature del legno, senza mai premere fino a quando il graffio sara’ scomparso. Con un panno di microfibra e due gocce di acquaragia pulite accuratamente la parte eliminando ogni traccia di polvere e segatura.Poi con un pennellino date un po’ di colore cercando di imitare le macchie tipiche del legno agendo per gradi e facendo sempre prove su un listello o in angolino nascosto del pavimento.Lasciamo asciugare bene e poi passiamo una seconda mano leggera. Sarebbe preferibile alla fine passare un sottilissimo velo di flatting per dare uniformita’ alla superficie.
  3. Se il danno provocato e’ una crepa o una frattura del listello di legno o del quadrotto di parquet, dovremo ricorrere all’intervento di un professionista che sostituira’ la parte (ammesso che abbiate prudenzialmente conservato dei pannelli di scorta quando avete installato il pavimento di parquet).

Quest’ultimo intervento in linea teorica potrebbe essere effettuato anche da voi se siete veri amanti del bricolage ed esperti del fai da te.

In un altro post ne parleremo piu’ diffusamente in quanto richiede particolare perizia per evitare di fare un danno maggiore di quello che intendiamo riparare.

Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

1 Comment

Stefano
mar 30, 2011 at 16:57

Ottimo articolo!

Penso che il parquet prima o poi debba essere levigato.

Se è pregiato (in legno massello) può essere levigato più volte rispetto al prefinito. Se in più l’essenza selezionata è di buona qualità (legno proveniente dal nord) essendo più dura si graffia meno.


 
Commenti

Manualino © 2014 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

cool hit counter