Come Cambiare Una Serratura

31 gennaio 2011 - BRICOLAGE, CASA

Cambiare una serratura e’ un lavoro relativamente semplice, soprattutto se la serratura che vogliamo montare e’ sostanzialmente identica a quella usurata.

sostituire serratura

Puo’ succedere di ritrovarsi con una porta in buono stato sulla quale e’ montata una serratura che invece accusa il peso degli anni e quindi decidiamo di cambiarla.

Va detto che ci sono due tipi fondamentali di serratura,

  1. serrature che si applicano alla porta
  2. serrature che si inseriscono nella struttura lignea della porta (detta serratura a Mortasa)

Come e’ facilmente intuibile il primo tipo e’ di piu’ facile installazione in quanto la difficolta’ e’ sostanzialmente solo quella di allineare bene le due componenti della serratura, la parte da fissare sulla porta e quella da fissare  allo stipite, nella parte all’interno della casa.

Nel secondo caso invece bisognera’ adattare, utilizzando lo scalpello da legno, l’incavo in cui va alloggiato il meccanismo della serratura e l’incavo nello stipite dove verra’ ospitata la bocchetta (a meno che non si sostituiscano due serrature perfettamente uguali).

montaggio serratura

Dovremo prendere accuratamente le misure:

  • la distanza dal taglio della porta sino all’impugnatura (perno della maniglia)
  • la lunghezza del cilindro (che deve corrispondere allo spessore della porta oltre allo spessore delle due piastre, interna ed esterna (che se si tratta di una serratura di sicurezza antieffrazione sara’ piu’ consistente)

Intanto vediamo quali sono le parti di una serratura:

  • il chiavistello che e’ quello che consente la chiusura della serratura
  • la bocchetta che e’ l’incavo in cui entra il chiavistello, fissata allo stipite della porta
  • il cilindro che contiene la ‘combinazione’
  • la chiave che agisce esercitando una pressione che consente la rotazione del chiavistello e quindi l’apertura/chiusura della serratura

PROCEDIMENTO PER SOSTITUIRE UNA SERRATURA

Occorre

  1. togliere le maniglie (interna ed esterna)
  2. svitare la lunga vite posta sul taglio della porta
  3. togliere le due piccole viti che bloccano il cilindro
  4. estrarre il cilindro
  5. togliere la serratura dal taglio della porta
  6. sostituire con altra serratura
  7. mettere il nuovo cilindro (o anche mantenere quello vecchio per non dover cambiare le chiavi) poi riavvitare le viti che fissano il cilindro
  8. riavvitare la vite sul taglio della porta
Ti e' piaciuto questo articolo?
"Iscriviti anche te!
E' gratis!"
Ricevi le nostre migliori guide, le ultime novita' e sarai tra i primi ad avere notizie appena uscira' il nostro E-Book sul fai-da-te!



Rispettiamo sempre la tua privacy.

Articoli simili

1 Comment


[...] quanto attiene alla sostituzione della serratura, possiamo rimandare ad un altro articolo sull’argomento, non senza far presente che la [...]


 
Commenti

Manualino © 2016 - Privacy Policy
Template ottimizzato e basato su Desk Mess Mirrored di BuyNowShop.com.

Questo sito utilizza cookies anche di terze parti per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti oltre che per fornire pubblicità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per maggiori info visita la pagina della privacy policy.